Raw & Wild. Reviews – Volcano Heat

Vive Le Rock! è il classico disco marcio e puzzolente che ti aspetti di ascoltare quando sul retrocopertina vedi il logo Go Down Records. Autori di questo lavoro, che si rifà apertamente a mostri sacri del calibro di Stooges, Kinks, MC5, Blue Cheer (le note promozionali citano anche i nomi di Warrior Soul, White Stripes, oltre che la scena punk newyorchese e quella dark rock dei primi anni ’80), sono i Volcano Heat, terzetto composto da Luca (chitarrista e voce), Gene (basso) e Viane (batteria). Questa dichiarazione di amore per il rock, che fa seguito ai due Ep “And The Light Goes Out” (2008 – Satellite Records) e “Surrender/Live at Blocco A” (2009 – Satellite Records), lancia sul mercato una valida alternativa agli OJM e derivati. La produzione essenziale e l’attitudine proto punk fanno di Viva Le Rock un lavoro sanguigno e di facile assimilazione, grazie alle efficaci melodie e al groove accattivante. Le undici tracce, tra le quali spunta la interessante rilettura del classico dei Beatles “Come Together” (uno dei brani più coverizzati della storia del rock), scorrono via veloci, e schiacciare nuovamente play alla fine dell’ascolto è un gesto quasi automatico. Ma non temete, nonostante le peculiarità che ho appena descritto, non ci troviamo innanzi a un disco dall’attitudine pop, è solo rock and roll e, come tale, straripante e travolgente. La lava musicale dei Volcano Heat è pronta a ricoprire la dissoluta Pompei musicale italiana. Viva il Rock! 7,5 / 10
g.f.cassatella