NEWS FROM VOLCANO

Il nuovo album dei Volcano Heat. Stiamo scrivendo il nuovo album, a tutti i livelli, musiche, testi e arrangiamenti. Abbiamo una ventina di pezzi sui quali stiamo lavorando, cercando di capire quali siano i più convincenti. Il sound sarà diverso da “VIVE LE ROCK!”, credo ci sarà più spazio per l’armonia e la voce. Penso che ascolteremo un disco più vario di “VIVE LE ROCK!”! Anche se in studio preferiamo sempre assecondare le nostre sensazioni immediate, quindi nessuna promessa, tranne quella di realizzare un disco con un’anima profonda. Forse solo più raffinata.

Il bilancio di “VIVE LE ROCK!”. Un’esperienza molto stimolante, dove abbiamo messo a fuoco la nostra dimensione più istintuale. Grazie a “VIVE LE ROCK!” abbiamo sviluppato maggiori conoscenze nelle tecniche di registrazione e di mixaggio. Siamo contenti del risultato finale e dell’ottimo lavoro di produzione di Alex Marton. Tuttavia quattro giorni di registrazioni non ti permettono di valutare e correggere con calma  alcuni piccoli particolari. La soddisfazione più grande è stata l’unanime positiva reazione al disco da parte di amici e non, addetti ai lavori, stampa italiana ed estera. E le vendite su iTunes sono state una vera sorpresa.

Il futuro. Terminare la composizione del nuovo album e suonare il più possibile, cosa sempre più difficile ma alla quale non possiamo rinunciare. Sul nostro sito già ci sono alcune date, una delle quali in compagnia di Nicke Royale degli Hellacopters e dei nostri amici The Sade. Poi è in programma qualche data unplugged, un modo per esibirci in altra veste, suonando i nostri pezzi assieme a quelli di Velvet Underground, Beatles, Who e The Kinks!

VH